Open in new tab - Back to search results

Mastro Caparra di Ciccarelli Francesco

General presentation

Ho ereditato da mio padre la passione per la tradizione ed il fascino di questo mestiere antico. La mia arte nella lavorazione del ferro mi porta a realizzare articoli unici e di grande qualità, impiegando creatività e competenza, utilizzando metodi di lavorazione tradizionali uniti ad una continua ricerca ed innovazione. Sculture in ferro, arredamento per ogni ambiente della casa: Oggettistica e complementi d’arredo; Illuminazione; Articoli in acciaio CORTEN; Grate e Portoni; Scale e Ringhiere da interno ed esterno; Cancelli. I lavori sono effettuati tutti su commissione in base alle esigenze del cliente, per questo i pezzi creati, sono tutti unici.

Ho iniziato giovanissimo a lavorare nella bottega di mio padre, spinto dalla curiosità di imparare a modellare un anonimo pezzo di ferro, fino a trasformarlo in quello che volessi. A distanza di anni grazie a questa curiosità e agli insegnamenti ricevuti, ho acquisito l’arte del dominio dei metalli. Ciò mi permette oggi di realizzare pezzi unici, di alto valore artistico, impossibili da trovare in commercio: complementi di arredo, tavoli, illuminazione, scale, ringhiere, mobili ecc., utilizzando anche materiali diversi dal ferro come acciaio corten e acciaio inox. Negli ultimi anni ho partecipato a diverse fiere di settore in Italia e all’estero e a molti concorsi d’arte visto che oltre ad oggetti di design e arredo, realizzo anche sculture in ferro. Grazie a queste, ho vinto la prima edizione della Biennale Emergenti di Calcata (VT) nel 2018 e ho ricevuto una menzione d’onore nella prima edizione della Biennale di St.Moritz nel 2019. Nel 2020 sono stato insignito della certificazione di Artigianato Artistico e Tradizionale.

FRANCESCO CICCARELLI HA PARTECIPATO CON MAD’IN EUROPE ALLE GIORNATE DELLA CREATIVITÀ E DELL’INNOVAZIONE

https://youtu.be/oGQSmOlvjwI

Descrivi la tua professione, dando dettagli sui prodotti, i servizi, le competenze specifiche e il saper fare. 

 

 

I’m a craftsman who works iron in a traditional way and with old methods, by realizing everything by hand, using the forge , the anvil and the hammer.

 

 

 

 

 

 

Che materiali usi? Come e dove te li procuri?Iron, stainless steel, corten steel. I buy them from specific sellers.

Descrivi le tecniche, gli strumenti e i materiali che usi nel tuo lavoro.The iron, once cut to the desired size, is put in the forge, at a temperature above 1500 degrees. Once the necessary temperature is reached, the iron, at that point malleable, is taken out of the forge and immediately worked on the anvil. Having previously chosen the type of hammer to use, you start hitting the fiery piece of iron before it cools down, with precise strokes until you reach the desired shape. At this point it is left to cool and then, if necessary, it passes to other processing, assembly and finishing phases.

Qual è il profilo tipico della tua clientela?People that are able to understand the quality of a handmade object.

A che età e in quali circostanze hai iniziato questo lavoro?I started at the age of 17. On the one hand it has been a compulsory choice because of the difficulty of finding a job. At the same time, however, there was the curiosity to do by myself a job i had already practiced as a apprentice.

Dove e per quanto tempo sei stato formato prima di essere pronto per iniziare la tua attività? In un istituto di formazione, con un artigiano o entrambi? Quale pensi sia il modo migliore per imparare il tuo lavoro oggi? Scuole, formazione con artigiani …?Before i started my business, i worked as an apprentice at a blacksmith in my country. Today as then, the best way to learn this job is to do a lot of apprenticeship in the workshop of a good master.

Che ruolo hanno “talento” e “creatività” nella tua professione?They are the essential elements without which i could not work. My profession can not be learned only on book, it needs these elements.

E per quanto riguarda l’innovazione, quali sono i cambiamenti da quando hai iniziato? Utilizzi nuovi materiali, strumenti o processi nella produzione e nel marketing? Qual è l’impatto dell’innovazione sulla tua performance? Come potrebbe la tua professione essere ancora più innovativa?Certainly year after year even a traditionalist job line mine has undergone many changes and innovations, especially thanks to the advent of new materials and new procession tecniques. This has allowed us to improve the quality and uniqueness of our work. At the moment, however, i don’t know what else could be useful to innovate even more my work.

Qual è il modo migliore per imparare la tua professione?The best way to learn this job is to do a lot of apprenticeship in the workshop of a good master.

Qual è il tuo messaggio per le generazioni più giovani che vorrebbero scegliere la tua professione?If i had to send a message to younger generation to choose my profession, i would say that, despite being heavy, challenging and dirty, everything is paid off by the satisfaction of creating, from nothing, objects with their own hands.

Related professionals

Desiree Delfino

  • Crafts Professionals
  • Ceramic and terracotta crafts +2
  • Caltagirone, Italy

Scuola Mosaicisti del Friuli

  • Scuola Mosaicisti del Friuli
  • Schools and training centres
  • Architecture-Building +1
  • Spilimbergo, Italy

Decoupage decorazioni

  • Anna Macchioni
  • Crafts Professionals
  • Decoration - Interior design +1
  • Modena, Italy

Invite a friend

Contact details

    Loading...