Apri in una nuova scheda - Ritorno alla ricerca

Carlo Apollo

Presentazione

Difficile a credersi. Eppure, nell’era dell’euforia tecnologica, della corsa al sintetico, dell’apoteosi della plastificazione, c’è qualcuno che sa tornare al passato. Stiamo parlando di Carlo Apollo. Un artista? Un designer, un visionario? Impossibile dare una definizione univoca a quest’uomo che trasuda energia e movimento. Ecco, di lui si potrebbe semplicemente dire: è un amante. Perché solo chi è devoto in modo totalizzante all’arte e alla bellezza può far nascere capolavori dalla polvere.

Una formazione originale la sua, non il percorso canonico dell’esteta. Studi di ragioneria, Scienze Politiche come scelta universitaria. Poi l’esperienza nei cantieri e la folgorazione sulla via di Damasco, anzi, sulla via del damascato, cioè la specializzazione nel realizzare pavimenti musivi. Doveva andare così per forza, Carlo Apollo ha un gusto innato che deve necessariamente trovare canali originali per scorrere, una capacità senza eguali di tirare fuori la potenza inespressa delle cose. E nella linea API, Antichi Pavimenti Italiani, che vede rinascere antico legno in pannelli preziosi, l’eclettica inventiva del designer emerge come non mai.

Certo, ha avuto maestri d’eccellenza del calibro di Mongiardino e Di Donato, certo, ha cominciato le sue sperimentazioni alchemiche coi materiali quasi quarant’anni fa. Ma il genio e il successo di Carlo Apollo non possono ridursi a questo. La cosa che affascina del suo modo di lavorare è l’entusiasmo contagioso che travolge ogni suo progetto, perchè lui ci crede davvero, perchè cura ogni dettaglio con un’attenzione straordinaria, perchè mette tutto se stesso in quello che fa, e le sue opere riflettono la dedizione incondizionata alla soddisfazione del piacere artistico. Per Carlo, tutto può trasformarsi in avventura emozionale. È sufficiente un’intuizione, e i materiali diventano colori e pennelli, il legno si fa tavolozza, il marmo una tela da riempire.

Al suo fianco in questo viaggio, la moglie Roberta e il suo team, perchè il suo impulso dilaga ferocemente libero, entusiasta, sfrenato nella sua ricerca di nuove creazioni, e ha bisogno di persone che facciano del pragmatismo una virtù e che mantengano l’estroso designer con i piedi per terra. Ma sempre con il cuore e la mente impegnati nell’esplorazione della meraviglia.

Profili simili

Scuola Mosaicisti del Friuli

  • Scuola Mosaicisti del Friuli
  • Scuole e centri di formazione
  • Architettura-Edilizia +1
  • Spilimbergo, Italia

ERMENTINI ARCHITETTI

  • Marco Ermentini
  • Architectti
  • Architettura-Edilizia +1
  • Crema, Italia
  • Laureato professionale

TOCCHI DI COLORE DI MORETTI E BIAGGI SNC

  • Fabrizio Giuseppe Biaggi
  • Artigiani
  • Architettura-Edilizia +4
  • Offanengo, Italia
  • Laureato professionale

Invita un contatto

Contact details

    Loading...